Ata: formulazione delle graduatorie per il conferimento delle posizioni economiche

di Lalla
ipsef

red – Il Miur pubblica la nota 8887 del 23 novembre 2012 con cui si dettano le disposizioni le modalità per procedere alla formulazione delle graduatorie necessarie per il conferimento delle posizioni economiche (ex sequenza contrattuale 25.7.2008) da attribuire per surroga, con effetto dall’a.s. 2013/14.

red – Il Miur pubblica la nota 8887 del 23 novembre 2012 con cui si dettano le disposizioni le modalità per procedere alla formulazione delle graduatorie necessarie per il conferimento delle posizioni economiche (ex sequenza contrattuale 25.7.2008) da attribuire per surroga, con effetto dall’a.s. 2013/14.

comunicato CISL – Nella nota 8887 è specificata – per le Direzioni Regionali – la calendarizzazione degli adempimenti e ribadito che la presentazione delle domande, sia per la prima sia per la seconda posizione economica, dovrà avvenire unicamente on-line , dal sito web del Ministero.

Con successiva comunicazione sarà reso noto il periodo  di presentazione delle istanze medesime (il cui termine è comunque già fissato al 5.2.2013).

Si rammenta che:

  • non devono presentare alcuna domanda coloro che sono già inclusi nelle graduatorie non ancora esaurite in quanto hanno titolo ad essere convocati (in relazione alle disponibilità annualmente esistenti e secondo l’ordine di collocazione nelle preesistenti graduatorie);
  • devono presentare la domanda, se interessati all’attribuzione delle posizioni economiche, coloro i quali abbiano eventualmente rinunciato al precedente conferimento di una posizione economica ovvero siano stati depennati dalla graduatoria;
  • può essere presentata domanda di partecipazione sia per la prima che per la seconda posizione economica (naturalmente se non si è già inseriti in graduatorie esistenti).

Al fine della corretta individuazione – da parte degli uffici periferici dell’amministrazione – delle graduatorie da rinnovare,  alla nota sono acclusi gli elenchi ” allegato 1 ” e “ allegato 2 ” , relativi rispettivamente al numero di personale beneficiario della prima e della seconda posizione economica che nel triennio 2013-2015 sarà presumibilmente collocato in pensione.

La nota

Allegato 1 Stima cessazioni beneficiari posizione economica triennio 2013/14 14/15 15/16

Allegato 2

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief voglioinsegnare