ATA. Autorizzate le proroghe delle supplenze dal 30 giugno al 31 agosto

Stampa

Pubblicata  la nota 15307 del 31 maggio 2016 con cui il MIUR autorizza gli Uffici Scolastici Regionali a procedere con le proroghe fino al 31 agosto dei contratti di supplenza del personale ATA conferiti su posti in organico di diritto, dopo che il  Dipartimento della Funzione Pubblica ha comunicato che non vi sono elementi che ostacolano le procedure di mobilità intercompartimentale.

Pubblicata  la nota 15307 del 31 maggio 2016 con cui il MIUR autorizza gli Uffici Scolastici Regionali a procedere con le proroghe fino al 31 agosto dei contratti di supplenza del personale ATA conferiti su posti in organico di diritto, dopo che il  Dipartimento della Funzione Pubblica ha comunicato che non vi sono elementi che ostacolano le procedure di mobilità intercompartimentale.

Gli USR forniranno le necessarie indicazioni ai Dirigenti Scolastici per proseguire con le proroghe automatiche sui posti in organico di diritto, nel rispetto della posizione e del punteggio occupati nella graduatoria dalla quale sono stati assunti i supplenti stessi.

Per le supplenze sui posti non vacanti, ma disponibili, i contratti potranno essere prorogati a norma del Regolamento delle supplenze DM 430/2000, confermando le stesse modalità dei precedenti anni scolastici.

nota

Stampa

Concorsi ordinari docenti entro il 2021, anche DSGA. Preparati con CFIScuola!