ATA, aperte le funzioni SIDI per organico di diritto. Guida

di redazione

item-thumbnail

Guida all’utilizzo delle funzioni per la gestione dell’Organico di Diritto del personale ATA 2020/21.

La guida fornisce indicazioni sull’utilizzo delle nuove funzioni per la
gestione dell’Organico di Diritto del Personale ATA.

Le novità

Le principali novità sono:

  • l’operatività è simultanea per Scuole e USP: questo significa che come di consueto sono le scuole le prime ad operare, ma qualora l’USP intervenga nella modifica di qualche dato questo comporta, in automatico, che la scuola non può operare fin quando, su richiesta della scuola stessa, l’USP non proceda allo “sblocco”. La funzione di “sblocco” viene descritta nell’ambito del paragrafo 4 della guida.
  • gli USR hanno a disposizione alcuni report di monitoraggio con dati analitici e sintetici sulla situazione dell’organico;
  • l’Amministrazione Centrale può:
    • richiedere un report di monitoraggio con i riepiloghi regionali delle dotazioni organiche rispetto ai contingenti stabiliti dal Decreto Ministeriale;
    • gestire il calendario di apertura/chiusura funzioni sul territorio nazionale o differenziarlo se necessario per regione o provincia;
    • gestire le tabelle di calcolo dell’organico;
    • gestire le tabelle del Decreto Ministeriale.

Come si accede alle funzioni

Dal Portale SIDI, il portale di servizi del Ministero dell’Istruzione si può accedere, previa autenticazione alle funzionalità per la gestione dell’Organico di Diritto del Personale ATA.
Le funzioni a disposizione degli utenti sono raggiungibili dal menù SIDI alla voce Organico di Diritto ATA.

Qui la guida completa con tutte le indicazioni

Versione stampabile
Argomenti:

soloformazione