Ata: Anief avvia il ricorso per partecipare alla procedura per la stabilizzazione dei lavoratori delle cooperative

Comunicato Anief – Il sindacato impugna la mancata estensione anche ai collaboratori scolastici precari della scuola statale della procedura di stabilizzazione prevista al momento solo per 12 mila lavoratori delle cooperative di cui D.D.G. n. 2200 del 6 dicembre 2019.

Necessario presentare la domanda cartacea predisposta da Anief e aderire entro il 31 dicembre al fine di poter richiedere l’inserimento nelle graduatorie speciali. Requisito: aver prestato almeno 36 mesi di servizio a partire dal 2000. Adesioni on line sul portale Anief

L’ufficio legale del giovane sindacato ha sciolto le riserve e avviato ufficialmente le adesioni alla campagna di stabilizzazione dei collaboratori scolastici che hanno prestato servizio a tempo determinato nelle scuole pubbliche al pari dei lavoratori a tempo indeterminato delle cooperative a tempo pieno o part time. È palese la violazione della direttiva 70/99 UE contro l’abuso dei contratti a termine così come dell’art. 3 della Costituzione italiana che sancisce il diritto alla parità di trattamento per tutti i cittadini. Per queste ragioni, si consiglia a tutti i collaboratori scolastici precari delle scuole statali di presentare la domanda cartacea di partecipazione alla procedura predisposta dal sindacato. Importante aver prestato, comunque, dal 2000 più di 36 mesi di servizio.

Clicca qui e vai al ricorso.