ATA 24 mesi, modelli domanda aggiornati. Nota Ministero

Ata, conferimento supplenze da graduatorie d'istituto

ATA 24 mesi, Ministero rettifica modello B2, quello relativo all’aggiornamento della graduatoria permanente provinciale. 

Nota Ministero

Il Miur, con nota n. 5423 del 14 marzo 2020, comunica di aver corretto il modello B2 precedentemente inviato, in quanto era in esso presente un refuso.

Ricordiamo quando vanno indette le procedure per la presentazione delle domande e quali istanze presentare.

Il nuovo modello B2

Bandi

Con la nota n. 5196 dell’11 marzo 2020, il Ministero ha avviato la procedura che condurrà all’aggiornamento delle graduatorie provinciali permanenti del personale ATA (24 mesi), da cui si attinge per le assunzioni in ruolo e per gli incarichi di supplenza al 30 giugno e al 31 agosto.

Gli Uffici scolastici regionali, come si legge nella nota ministeriale, dovranno indire la procedura concorsuale per soli titoli entro il prossimo 10 aprile. Al riguardo, considerata la situazione di emergenza dettata dal coronavirus, i sindacati hanno chiesto una proroga delle predetta data a quando si ritornerà alla “normalità”.

Quali domande

Le domande da presentare, a seconda dei casi, sono le seguenti:

Le domande sono cartacee e vanno presentate agli Ambiti territoriali della provincia in cui inserirsi o aggiornare il punteggio, secondo una delle seguenti modalità:

  • mediante raccomandata A/R oppure
  • consegnate a mano oppure
  • mediante PEC

Soltanto il modello G di scelta della istituzioni scolastiche, necessario ai fini dell’inserimento nella prima fascia delle graduatorie di istituto, andrà presentato telematicamente, tramite Istanze Online. Al riguardo sarà il Ministero a fissare i termini di presentazione validi per l’intero territorio nazionale.

Leggi anche:

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia