ATA 24 mesi: è possibile cumulare servizio di assistente amministrativo per l’accesso al profilo di CS

di redazione

item-thumbnail

Quali servizi svolti nella scuola sono utili per cumulare il punteggio previsto per l’accesso alle graduatorie permanenti di prima fascia (Ata 24 mesi)?

Un nostro lettore chiede

Ho lavorato nella scuola da insegnante tecnico pratico, da assistente tecnico e da collaboratore volevo chiedere quali di questi servizi mi contano per l’inclusione in prima fascia da collaboratore scolastico per arrivare a 23 mesi e 16 giorni

di Giovanni Calandrino – Per essere ammessi al concorso di COLLABORATORE SCOLASTICO nelle graduatorie permanenti concernente il profilo professionale dell’area A, i candidati devono possedere:

una anzianità di almeno due anni di servizio (24 mesi, ovvero 23 mesi e 16 giorni, anche non continuativi; le frazioni di mese vengono tutte sommate e si computano in ragione di un mese ogni trenta giorni e l’eventuale residua frazione superiore a 15 giorni si considera come mese intero) prestato in posti corrispondenti al profilo professionale di COLLABORATORE SCOLASTICO, per il quale il concorso viene indetto e/o in posti corrispondenti a profili professionali dell’area del personale ATA statale della scuola immediatamente superiore a quella del profilo cui si concorre.

Dunque può sommare i periodi di supplenza relativamente ai profili ATA di assistente tecnico e collaboratore scolastico.

Invia il tuo quesito a [email protected]

Le domande e le risposte saranno rese pubbliche, non si accettano richieste di anonimato o di consulenza privata.
Per le istituzioni scolastiche. Consulenza specifica e risposta garantita. Gratuitamente [email protected]

Versione stampabile
Argomenti:
ads ads