Assunzioni su posti Quota 100: sarà tutelato diritto docenti di ruolo perdenti posto al rientro nella scuola di titolarità

di redazione

item-thumbnail

Dai report dell’incontro avvenuto oggi tra Ministero e sindacati emerge la situazione nuova relativa ai docenti di ruolo che, per contratto, mantengono il diritto al rientro nella scuola di titolarità. 

Con le operazioni di assunzioni su posti Quota 100 – scrive la UIL – si rischiava di danneggiare il personale docente già di ruolo a vantaggio dei nuovi nominati ai quali si assegna una sede definitiva sottraendola alla mobilità.

il sindacato informa che al termine del confronto con il Ministero l’Amministrazione ha garantito il rispetto del diritto contrattuale. I docenti soprannumerari potranno ambire a riavere, con diritto di precedenza, la ex sede di titolarità che di conseguenza non verrà occupata dal neo immesso in ruolo.

Versione stampabile
Argomenti:

soloformazione