Assunzioni su posti Quota 100, ancora tutto fermo

Nomine  in ruolo giuridiche dal 1° settembre 2019 sui posti liberati da quota 100: a che punto sono i lavori? 

Un nostro lettore chiede

“Con la recente approvazione del decreto scuola, il governo ha legiferato tra le altre cose, sul recupero dei posti liberati da Quota 100, indisponibili al 31/08/2019 per le assunzioni.
Tali posti saranno utilizzati in via straordinaria per effettuare nomine giuridiche retroattive che saranno convertite in economiche il 01/9/2020.
A che punto sono i lavori dell’amministrazione? I dati sui pensionamenti/posti liberati dovrebbero essere ormai consolidati e disponibili e non dovrebbe essere difficile procedere
repentinamente alle nomine.
Effettuare le nomine giuridiche in tempi brevi consentirebbe agli interessati l’espletamento dell’anno di prova nel corrente a.s, agevolerebbe la ricognizione di posti disponibili in vista degli imminenti concorsi
renderebbe giustizia di una situazione addebitabile ai ritardi delle amministrazioni.

Confidiamo in una rapida attuazione del provvedimento”

Del provvedimento, che si pensava dovesse essere attuato in maniera celere, al momento non vi è traccia.

Nè risultano convocazioni dei sindacati, nè indicazioni agli USR.

Immissioni in ruolo docenti su Quota 100: quanti posti, da quali graduatorie, vincoli [LE FAQ]

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia