Assunzioni: si renda pubblica la graduatoria nazionale con le posizioni. Operazione trasparenza

WhatsApp
Telegram

inviato da Maria Pia Labita – La propongono dal profilo del Coordinamento dei precari scuola CPS Palermo che più volte hanno evidenziato, agli organi competenti e alle OO.SS., la necessità della pubblicazione da parte del MIUR di una Graduatoria Nazionale dalla quale si evincano le posizioni dei partecipanti al Piano Straordinario.

inviato da Maria Pia Labita – La propongono dal profilo del Coordinamento dei precari scuola CPS Palermo che più volte hanno evidenziato, agli organi competenti e alle OO.SS., la necessità della pubblicazione da parte del MIUR di una Graduatoria Nazionale dalla quale si evincano le posizioni dei partecipanti al Piano Straordinario.

Tale pubblicazione si rende necessaria al fine di eliminare le varie OMBRE gettate sulla questione delle eventuali  famose 99 CODE che dovrebbero formarsi escludendo la Prima Provincia Scelta.

E’ ormai diventato il tormentone dei precari di FASE C siciliani principalmente …..proprio loro che hanno accumulato punteggi estremamente elevati che TESTIMONIANO che loro il POSTO, anche se precario, l’avevano sul proprio Territorio.

Ebbene! 

Ad oggi nessuna notizia dal MIUR sulle tanto attese TRASPARENTI graduatorie e quindi…….il CPS cerca di attrezzarsi in qualche modo cercando di capire CHI avrebbe indicato PALERMO come Prima Provincia.

Insomma un tentativo “Primitivo” di farsi una idea di quale posizione occuperà ognuno in quella fantomatica Graduatoria dov’ è il proprio MERITO a VALERE! 

E tutti si mettono all’opera come una CATENA di solidarietà per rendersi UTILI a RICOSTRUIRE quella realtà che tanto preoccupa ogni precario.

Che sia proprio questo a ricompattare il fronte dei supplenti?

Ce lo auguriamo……essendo tutti sulla stessa barca verso il preoccupante e molto verosimile esodo verso il settentrione dove i posti NON mancano di certo grazie ad un Tempo/SCUOLA che crea una disparità NOTEVOLE tra scuole del Sud e scuole del NORD.

Eppure le famiglie lo avevano chiesto ripetutamente anche se poi, negli anni, c’è stata una RASSEGNAZIONE CRESCENTE per una LOTTA che NON portava alcun RISULTATO.

WhatsApp
Telegram

Concorso a cattedra ordinario secondaria, il corso Orizzonte Scuola: aggiornato con esempi di prova orale già pronti e simulatore EDISES per la prova scritta. A 150 EURO