Assunzioni, precaria di 65 anni rifiuta immissione in ruolo: “Preferisco restare supplente”

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Nei giorni scorsi, abbiamo riferito sulla maestra di scuola primaria entrata di ruolo a Palermo a 69 anni.

Entra in ruolo a quasi 70 anni una maestra di Palermo

Una collega di francese di 65 anni, insegnante preso la scuola secondaria di I grado, ha invece rifiutato la proposta di assunzione in ruolo, comunicando di voler chiudere la carriera da precaria (quasi 40 anni di precariato).

La docente, come riferito da “Il Mattino -Salerno”, non si è nemmeno presentata alle convocazioni e, contattata dai funzionari dell’UST di Salerno, ha riferito di non voler accettare il ruolo:

“Preferisco restare supplente e andare in pensione in questo modo”

Versione stampabile
anief
soloformazione