Assunzioni neo dirigenti scolastici, Udir: necessaria mobilità straordinaria

Messaggio sponsorizzato

item-thumbnail

Comunicato UDIR – Sono più di mille le reggenze che saranno assegnate quest’anno. Basta siano messe nel novero dei trasferimenti il prossimo anno, a domanda, in deroga alla rotazione triennale.

Assegnare le sedi rifiutate come sostiene la UIL aprirebbe la strada a contenziosi infiniti, perché si dovrebbe ripartire dal primo e azzerare le assegnazioni alle regioni disposte dell’algoritmo.

Intanto, chi non si costituirà in appello entro fine agosto potrebbe fare annullare tutte le nomine.

Udir ricorda che è ancora possibile aderire anche ai seminari territoriali per affrontare con esperti consulenti il primo mese da preside dal 1° settembre, mentre sugli idonei Anief ricorda la necessità di attivare il contenzioso.

Ricorri in appello in CdS contro l’annullamento del concorso DS

Per verificare la data e la sede del seminario gratuito che si svolgerà nella tua regione clicca qui.

Versione stampabile
Argomenti: