Assunzioni. Gelmini su differenza punteggi Nord-Sud, nostre modifiche per premiare merito

WhatsApp
Telegram

L'ex Ministro Gelmini interviene sul piano assunzionale dei docenti che ieri ha visto lo stop per la presentazione delle domande. Molte le polemiche, alcune riguardanti i punteggi dei precari in GaE.

L'ex Ministro Gelmini interviene sul piano assunzionale dei docenti che ieri ha visto lo stop per la presentazione delle domande. Molte le polemiche, alcune riguardanti i punteggi dei precari in GaE.

Proporre una lettura divisiva e discriminatoria sulla ripartizione dei punti organico tra nord e sud, non solo è inutile ma rischia di alterare la realtà strumentalizzandola a vantaggio della polemica che sta montando intorno al piano assunzionale previsto dalla buona scuola" queste le parole dell'ex Ministro Mariastella Gelmini.

"Nel momento in cui il meccanismo scelto per le immissioni in ruolo dalla buona scuola comporterà un esodo dei docenti del sud verso il nord, è troppo semplice cavalcare l'onda della polemica dell'Italia spaccata in due e del sud penalizzato a favore del nord", continua.

Quindi ricorda delle scelte compiute durante il suo ministero per la ponderazione dei punteggi dei precari iscritti nelle GaE al fine di premiare il merito e ridurre gli sprechi. E ricorda, infine, che la situazione attuale non è frutto solo dei suoi interventi, ma anche di diversi ministri che si sono succeduti.

Tutto sulle assunzioni

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur