Assunzioni fase B e C. 66mila domande, si chiude domani alle 14. Giannini, seguiamo operazioni

WhatsApp
Telegram

Secondo il TG1, sarebbero circa 66mila le domande per le assunzioni fase B del Piano straordinario previsto dalla riforma della scuola.

Secondo il TG1, sarebbero circa 66mila le domande per le assunzioni fase B del Piano straordinario previsto dalla riforma della scuola.

Molte le polemiche di queste ore sulle modalità di attribuzione dei posti. Si sono susseguite in tutta Italia manifestazioni di dissenso soprattutto in quelle regioni da cui sarà più probabile emigrare.

Una situazione che, secondo alcuni sindacati come la UIL, la FLCGIL e l'ANIEF si sarebbe potuta evitare accorpando le fasi B e C del piano.

Domani le operazioni chiuderanno alle ore 14 e alcuni docenti attendono una proroga. Mancano all'appello ancora circa 20mila docenti, se le cifre non ufficiali dei docenti che avevano diritto alla domanda corrispondono alla realtà. Dati che non sono stati forniti dall'amministrazione e che rendono difficile comprendere la reale adesione al piano assunzionale.

Su FaceBook è intervenuto il Ministro Giannini affermando di monitorare le operazioni. "In queste ore stiamo seguendo passo passo le operazioni di assunzione nella scuola. E ci prepariamo alla fase attuativa della legge 'Buona scuola' durante la quale apriremo un'ulteriore fase di confronto, in particolare sulle deleghe".

Il fallimento o meno del piano, infatti, ha una importante valenza politica, dato che sullo svuotamento delle GaE il Governo ha puntato molto ed è stato il cavallo di Troia per far passare una riforma fortemente contestata da tutto il mondo della scuola.

Tutto sulle assunzioni

WhatsApp
Telegram

Concorso ordinario secondaria: diventerà annuale. Nessuna prova preselettiva. Eurosofia mette a disposizione i propri esperti