Assunzioni e assegnazione cattedre. 1500 mail chiedono le dimissioni di Faraone

Di
WhatsApp
Telegram

A presentare il conto al Sottosegretario è il coordinamento precari. Sarebbero più di 1.500 le mail che sono state raccolte dal coordinamento per chiedere al Sottosegretario Faraone di dimettersi.

A presentare il conto al Sottosegretario è il coordinamento precari. Sarebbero più di 1.500 le mail che sono state raccolte dal coordinamento per chiedere al Sottosegretario Faraone di dimettersi.

Al centro del ciclone le modalità di assunzione e di assegnazione delle cattedre, nel piano straordinario incluso nella riforma della scuola.

Nella mail, storie concrete di famiglie che rischiano di spaccarsi, di genitori che rischiano di ritrovarsi in diversa parti d'Italia, di madri che saranno costrette a lasciare i propri figli. 

"La stabilizzazione – scrivono nel comunicato – "rischia di trasformarsi in un incubo invece di rappresentare la speranza di un futuro migliore".

"Siamo stanchi delle prese in giro del Miur – si legge in una nota del coordinamento che chiede le dimissioni di Faraone – rispetto alle tante promesse fatte per cercare di trovare una soluzione ad oggi abbiamo solo il countdown innescato e le valigie pronte. Avevamo creduto in Renzi e nella sua riforma ma dobbiamo ricrederci. Per questo abbiamo chiesto le dimissioni di Faraone".

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito