Assunzioni docenti da seconda fascia GPS, si apre uno spiraglio: accolto Ordine del giorno della Lega

Stampa

“È stato accolto dal Governo il nostro ordine del giorno che offre un ventaglio di soluzioni per le criticità della scuola. Ma solo dopo che l’impegno a “fare” è stato sostituito con l’ambigua formula “valutare l’opportunità di”. Così il senatore Mario Pittoni, responsabile del Dipartimento Istruzione della Lega e vicepresidente della commissione Cultura al Senato, ha annunciato l’accoglimento dal Governo dell’Ordine del giorno che vede tra gli altri punti l’assunzione dei docenti dalla seconda fascia delle GPS

Nel testo dell’ordine del giorno accolto (G/2320/62/5 (testo 2) Pittoni, Saponara, Alessandrini, Bergesio, Pianasso, Ferrero, Rivolta, Faggi, Testor, Tosato) si legge:

urge una normativa atta a risolvere il problema dei docenti di scuola primaria diplomati magistrali prima dell’anno scolastico 2001/2002, licenziati a seguito di giudizi definitivi, ma non ricompresi nel novero dei partecipanti al concorso straordinario indetto nel 2018, in forza delle disposizioni contenute nel cosiddetto decreto Dignità. Aspetto questo che potrebbe tradursi in un carico finanziario ben superiore per la scuola statale;

impegna il Governo a valutare l’opportunità di:

assegnare, per l’anno scolastico 2021/2022, in via straordinaria con contratto a tempo determinato, i posti comuni e di sostegno vacanti e disponibili che residuano dopo le immissioni in ruolo – salvo i posti di cui ai concorsi per il personale docente banditi con decreti dipartimentali numeri 498 e 499 del 21 aprile 2020 e successive modifiche – ai docenti che contestualmente:

a) siano inclusi nella seconda fascia delle graduatorie provinciali per le supplenze di cui all’articolo 4, comma 6-bis, della legge 3 maggio 1999, n. 124 per i posti comuni o di sostegno;

b) abbiano svolto su posto comune, entro l’anno scolastico 2020/2021, almeno tre annualità di servizio, anche non consecutive, negli ultimi dieci anni scolastici oltre quello in corso, nelle istituzioni scolastiche statali valutabili come tali ai sensi dell’articolo 11, comma 14, della legge 3 maggio 1999, n. 124“.

Nello stesso ordine del giorno si chiede di “prevedere il contratto a tempo determinato esclusivamente nella provincia e nella classe o nelle classi di concorso o tipologie di posto per le quali il docente risulta iscritto nella seconda fascia delle graduatorie provinciali per le supplenze“.

Precariato, il Governo apre all’opportunità di assumere in ruolo da seconda fascia Gps dopo l’annuncio del ricorso Anief: fuoco di paglia o vera opportunità?

Assunzioni da prima fascia GPS

Dal 2 agosto (date da confermare) si parte invece con le domande per le assunzioni dalla prima fascia GPS. Il Ministero ha presentato ai sindacati il funzionamento della piattaforma su Istanze online.

Immissioni in ruolo da GPS e SUPPLENZE domande attese dal 2 agosto, la piattaforma: si possono indicare fino a 100 preferenze, algoritmo assegna la scuola NOVITA’

Stampa

Nel prossimo incontro de L’Eco digitale di Eurosogia parleremo di: “Il coding nella scuola del primo ciclo: imparare divertendosi”