Assunzioni da GPS e supplenze al 31 agosto e 30 giugno: si partirà veramente il 2 agosto?

Stampa

Immissioni in ruolo da GPS da prima fascia ed elenchi aggiuntivi e attribuzione supplenze al 31 agosto e 30 giugno: il Ministero ha presentato ai sindacati la piattaforma relativa, nella quale è presente un’unica istanza per le due domande e comunicato la finestra temporale dal 2 al 12 agosto per la presentazione della domanda da parte dei docenti interessati.

Si partirà veramente il 2 agosto?

La data sembra anacronistica alla luce di alcune considerazioni

  • il Ministero non ha ancora pubblicato il decreto che disciplina le assunzioni da GPS, del quale conosciamo solo la bozza
  • il Ministero non ha ancora pubblicato l’annuale circolare sulle supplenze, che ne disciplina le modalità di attribuzione
  • non si conoscono le disponibilità residue dalla precedente fase di immissioni in ruolo, tanti Uffici Scolastici non hanno ancora determinato l’organico di fatto
  • pochissimi uffici scolastici hanno pubblicato le GPS valide per l’anno scolastico 2021/22 alla luce di migliaia di decreti di rettifica punteggio, che determinano posizioni diverse rispetto agli elenchi noti finora
  • nessun ufficio Scolastico ha ancora pubblicato gli elenchi aggiuntivi alla prima fascia, anche perché il termine ultimo per comunicare l’avvenuto conseguimento del titolo era posto al 1° agosto

Alla luce di tali considerazioni i sindacati Flc Cgil, Snals, Gilda, Cisl, Uil hanno chiesto al Ministero dell’istruzione l’apertura di un confronto sul conferimento delle supplenze dei docenti per l’anno scolastico 2021/22. Le richieste dei sindacati riguardano in particolare la modalità di gestione delle fasi, la pubblicizzazione delle sedi disponibili e la circolare ministeriale delle supplenze

Le modalità di comunicazione

Bisognerebbe anche riflettere su un altro aspetto della questione: al momento il Ministero non ha comunicato in maniera ufficiale le date per l’apertura della funzione, quindi di fatto i docenti sono ignari della possibilità.

Inoltre, quali classi di concorso sono interessate alla procedura di assunzione da GPS prima fascia ed elenchi aggiuntivi? In quali province sono rimasti posti liberi per dare seguito alla procedura?

A questo punto si procederebbe con le domande ma la domanda non costituisce garanzia di assunzione.

Chi può partecipare alle assunzioni da GPS prima fascia ed elenchi aggiuntivi

I docenti inseriti in prima fascia GPS ed elenchi aggiuntivi, in posizione utile per il ruolo per posti di sostegno o posti comuni,

Per i posti di sostegno non è richiesto requisito aggiuntivo oltre la specializzazione.

Per i posti comuni è richiesto di essere in possesso di almeno tre anni di servizio svolti su posto comune nelle scuole statali negli ultimi dieci anni.

All’attribuzione delle supplenze al 31 agosto e 30 giugno partecipano tutti i docenti inseriti nelle GaE, GPS prima fascia ed elenchi aggiuntivi, seconda fascia GPS.

Immissioni in ruolo da GPS e SUPPLENZE domande attese dal 2 agosto, la piattaforma: si possono indicare fino a 100 preferenze, algoritmo assegna la scuola NOVITA’

Stampa

Didattica inclusiva attraverso alcune figure del mito greco. Corso online riconosciuto dal Ministero dell’istruzione