Assunzioni collaboratori scolastici ex Lsu, De Cristofaro: nuovo bando in autunno

WhatsApp
Telegram

Assunzioni collaboratori scolastici ex Lsu: in autunno nuovo bando. A dirlo su Facebook il sottosegretario all’istruzione Peppe De Cristofaro.

Continua il mio impegno e quello del Ministero per gli ex-LSU, parte la fase di mobilità nazionale e siamo già al lavoro per promulgare il nuovo bando in autunno.

Al via oggi le domande (ieri, 23 maggio, ndr) sino al 6 giugno per la procedura nazionale per la mobilità degli ex-LSU -continua De Cristofaro.
Possono partecipare tutti gli ex LSU internalizzati con contratto a tempo indeterminato part time (50%) che intendano passare a full time e quelli in graduatoria, ma ancora non assunti perché sovrannumerari.
I posti disponibili sono 1.817.

La graduatoria nazionale è formata sulla base del punteggio e dei titoli attribuiti nelle graduatorie provinciali”.

Nuovo bando

Il nuovo bando cui fa riferimento De Cristofaro è quello con il quale si procederà con la stabilizzazione dei lavoratori con almeno 5 anni di servizio.

Alla procedura potranno partecipare i lavoratori:

  • che abbiano svolto per almeno cinque anni anche non continuativi, compresi il 2018 e il 2019, servizi di pulizia e ausiliari presso le istituzioni scolastiche ed educative statali;
  • che siano assunti in qualità di dipendenti a tempo determinato o indeterminato di imprese titolari di contratti per lo svolgimento dei predetti servizi.

Mobilità nazionale

Nella Gazzetta Ufficiale del 22 maggio è stato pubblicato il bando relativo alla fase nazionale della procedura per la predisposizione della graduatoria nazionale di cui all’art. 58, comma 5-quater, del decreto legge 21.6.2013, n. 69.

Alla procedura potrà partecipare il personale:

  • già assunto a tempo indeterminato con contratto part time (50%) che intenda passare a un contratto a tempo indeterminato full time;
  • il personale a suo tempo non assunto, perché rimasto in esubero sulla provincia di competenza, che voglia accedere alla stipula di un contratto a tempo indeterminato part time (tale personale potrà partecipare anche per la propria provincia).

Il bando

WhatsApp
Telegram

Gli Istituti Tecnici Superiori (ITS) sono un’opportunità professionale anche per gli insegnanti. Tutte le informazioni qui e su TuttoITS.it