Assunzioni 2017: saranno recuperati posti per GaE infanzia, lo scorso anno GM 2012 fuori provincia ha sforato

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Una buona notizia per le GaE infanzia arriva dalla sentenza emanata dal giudice del Lavoro di Venezia il 13 giugno scorso per il riconoscimento di 6 punti a tre docenti di scuola di infanzia collocate nelle Graduatorie ad esaurimento.

Le docenti sono in GaE in seguito al superamento del concorso del 1999, ma hanno chiesto al giudice di riconoscere anche nelle GaE il valore del diploma magistrale conseguito entro l’a.s. 2001/02 e solo con DPR del 25 marzo 2014 riconosciuto come abilitante. Il Giudice ha riconosciuto il diploma come altra abilitazione e assegnato 6 punti perché il diploma dà accesso sia ad infanzia che primaria.

Nella sentenza vi è però un altro dato importante, che si ricollega alle procedure per le immissioni in ruolo disposte per l’a.s. 2016/17 con DM 89/2016 con l’obiettivo dello svuotamento delle graduatori di merito del concorso a cattedra infanzia 2012, con assunzioni anche fuori regioni.

In quell’occasione la percentuale di assunzioni disposte fuori regione ha superato in alcuni casi il 15% stabilito arrivando addirittura al 30%.

La sentenza interviene su questo, ordinando al Miur di rivedere tali parametri e dal Ministero hanno assicurato – commenta Alessandra Michieletto che ha contatto la nostra redazione dopo l’incontro avuto il 15 giugno scorso al Ministero con il dott. Chiappetta e la dott.sa De Pasquale – che questi posti saranno rimessi a disposizione dei ruoli da Graduatoria ad esaurimento per l’infanzia  per l’anno 2017/2018; le modalità saranno inserite nelle Istruzioni operative annualmente pubblicate le immissioni in ruolo.

Sarebbero circa 600 le docenti che in tal modo – osserva la Michieletto – hanno subito un abuso a causa di indicazioni orali o telematiche trasmesse in maniera confusa agli USR di competenza.

Naturalmente andrà fatto anche il recupero dei posti assegnati in più lo scorso anno alle GaE perché le graduatorie di merito del concorso 2016. non erano ancora pronte. Quindi potrebbero determinarsi situazioni diverse in ogni regione.

Questo può essere considerato un piccolo passo per una situazione – quella di GaE infanzia – che rimane comunque complicata, dal momento che non ci sono certezze sui tempi necessari per l’esaurimento delle Graduatorie.

Diploma magistrale vale 6 punti nelle Graduatorie ad esaurimento. Ricorso vinto a Venezia

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief voglioinsegnare