Assunzioni 2017: molte per GaE infanzia, svuotamento graduatorie concorso nel triennio

Stampa

L’On. Malpezzi (PD), dopo l’illustrazione da parte del Ministro Fedeli delle linee programmatiche del suo mandato per il 2017 scrive l’On. sul suo profilo FB

“Ha confermato la stabilizzazione di molti docenti precari attraverso lo stanziamento di 400 milioni di euro per la trasformazione dell’organico di fatto in organico di diritto che consentirà a molti insegnanti di entrare in ruolo (penso soprattutto ai docenti delle GAE infanzia)

Ha assicurato che nel corso dei prossimi mesi e in tempo utile per l’inizio dell’anno scolastico terminerà l’iter del concorso bandito nel 2016 per 63mila docenti circa che entreranno in ruolo nel corso del prossimo triennio.

Le graduatorie dei docenti ancora in vigore quest’anno verranno affrontate concretamente, per verificare e superare alcuni elementi di discriminazione tra le aree di concorso che sono state fatte, perché docenti, personale Ata e dirigenti vanno assolutamente considerati nella società come una delle professioni più importanti”.”

E’ dunque confermato lo stanziamento per la trasformazione dei posti in organico di fatto a organico di diritto, e questo consentirà soprattutto ai docenti delle GaE infanzia, esclusi dal piano straordinario 2015, di essere assunti a tempo indeterminato.

Le graduatorie del concorso 2016 saranno pronte per l’avvio dell’anno scolastico e anche il Ministro Fedeli, come già il Ministro Giannini, ne sottolinea la durata nel triennio. Anche se quest’anno si dovranno recuperare i posti assegnati lo scorso anno da GaE laddove le graduatorie del concorso non erano pronte.

Immissioni in ruolo 2017 sul 60% dei posti disponibili, vincitori concorso recupereranno anche posti dello scorso anno dati a GaE

Stampa

Concorsi ordinari docenti entro il 2021, anche DSGA. Preparati con CFIScuola!