Rientro a scuola, 1000 assistenti tecnici saranno assunti fino al 31 dicembre nelle scuole primo ciclo. Distribuzione posti

Stampa

Assunzioni 1000 assistenti tecnici fino al 31 dicembre 2020. Nota 25398 del 24 agosto 2020 del ministero dell’istruzione. Decreto del Ministro dell’Istruzione del 19 agosto 2020, n. 104 – Contratti a tempo
determinato, ai sensi dell’articolo 230-bis, comma 1, del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34, convertito con modificazioni dalla legge 17 luglio 2020, n. 77, per il reclutamento di assistenti tecnici nelle istituzioni scolastiche dell’infanzia e del primo ciclo di istruzione e ripartizione del relativo contingente.

Si tratta della ripartizione tra gli Uffici scolastici regionali della dotazione organica aggiuntiva di assistenti tecnici informatici di cui all’articolo 230-bis del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34, convertito, con modificazioni, dalla legge 17 luglio 2020, n. 77 (Decreto rilancio) nel limite complessivo di 1.000 unità.

Le assunzioni verranno effettuate per assicurare la funzionalità della strumentazione informatica anche nelle scuole dell’infanzia, nelle scuole primarie e nelle scuole secondarie di primo grado, nonché per fornire il necessario supporto all’utilizzo delle piattaforme multimediali per la didattica. Ricordiamo che la figura dell’assistente tecnico non è infatti previsto in tali scuole. I contratti saranno a tempo determinato per i mesi di settembre, ottobre, novembre e comunque non oltre il 31 dicembre 2020.

Per quanto riguarda le modalità di individuazione dell’avente titolo alla nomina e considerata l’assenza dello specifico profilo professionale e di graduatorie per le scuole del primo ciclo di istruzione, il DM prevede che i dirigenti scolastici delle scuole polo facciano ricorso alle graduatorie di istituto per assistente tecnico di informatica dell’istituzione scolastica secondaria di II grado più vicina.

NOTA agli Uffici Scolastici

Distribuzione posti (da Flc Cgil)

Decreto 104 del 19 agosto

Stampa
Pubblicato in ATA

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur