Assunzione docenti. Marco Campione su boicottaggio: così alle superiori sarà soddisfatto 100% di domande

WhatsApp
Telegram

Polemica, informazione  e controinformazione: così stanno procedendo le assunzioni dei docenti previste dalla riforma della scuola.

Polemica, informazione  e controinformazione: così stanno procedendo le assunzioni dei docenti previste dalla riforma della scuola.

La questione che in questi giorni sta tenendo banco riguarda la politica di boicottaggio di docenti precari organizzati della domanda per le fasi B e C del piano assunzionale.

Infatti, molti docenti sono preoccupati di dover spostarsi di provincia a causa di un piano che mostra evidenti sperequazioni tra le due fasi.

Alcuni vedono nel boicottaggio del piano assunzionale un fallimento della politica del Governo che aveva promesso, a trombe spiante, di voler chiudere definitivamente con l'esperienza delle graduatorie. E c'è guerra sui numeri di quanti docenti hanno presentato domanda, sarebbero circa 30mila, a fronte di 70mila in graduatoria.

Oggi, sul boicottaggio, è intervenuto Marco Campione, della segreteria del Sottosegretario Faraone. Qualcuno lo definisce "l'uomo dei numeri".

Ecco il tweet pubblicato:

Il piano è concepito per assumere il 90% o più dei docenti delle gae delle superiori. Se le domande diminuiscono ci avviciniamo al 100%

Insomma, dice Campione, meno domande ci saranno, più sarà possibile soddisfarle fino a raggiungere il 100% delle richieste. In questo modo risponde alle organizzazioni dei precari secondo le quali il piano di assunzioni è fallito.

Tutto sulle assunzioni

Vedi anche

Precari per il boicottaggio: Il piano di assunzioni è già fallito, non è necessario attendere il 14agosto per dirlo. A boicottare è il Ministero

WhatsApp
Telegram

Eurosofia ti offre il suo supporto per la Preparazione ai Concorsi scuola ed aumentare il punteggio per le graduatorie GPS