Assunto su A030 ma con supplenza su A029: non si può svolgere anno di prova. Neoassunto costretto a seguire tutor in tutte le attività

Stampa

Riportiamo le ultime risposte dei nostri consulenti nella rubrica "Chiedilo a Lalla". Ricordiamo che per le istituzioni scolastiche abbiamo approntato un canale di consulenza gratuita e con risposta garantita.

Riportiamo le ultime risposte dei nostri consulenti nella rubrica "Chiedilo a Lalla". Ricordiamo che per le istituzioni scolastiche abbiamo approntato un canale di consulenza gratuita e con risposta garantita.

Assegno di ricerca per il neo immesso in ruolo. Chiarimenti

Raffaella – seguo sempre la sua rubrica e le scrivo per sapere se mi può aiutare con il mio quesito. Sono stata appena assunta a tempo indeterminato nella scuola (fase C) e al contempo ho inoltrato domanda per un posto da ricercatore a tempo determinato di tipo B (durata: tre anni). Nell’eventualità in cui dovessi risultare vincitrice, potrei usufruire del congedo straordinario per motivi di studio e ricerca (come per il dottorato) o sarei costretta a scegliere? Mi saprebbe cortesemente indicare una normativa di riferimento? La ringrazio anticipatamente per la risposta. Cordiali saluti, Raffaella.

Neoimmesso in ruolo costretto a seguire tutor nei consigli di classe e negli incontri con i genitori

Silvia – Sono una docente immessa in ruolo con la fase C. Il DS mi ha imposto, con apposita circolare, di partecipare a tutti i Consigli cui il tutor assegnatomi appartiene (quattro) ed agli incontri con i genitori. Avendo già maturato oltre un decennio di preruolo non comprendo l’utilità ai fini formativi di tale forzata partecipazione. Desidero sapere se esiste qualche norma che impone ciò. Grazie

Assegnazione tutor per “analogia” alla classe di concorso del neo immesso in ruolo. Chiarimenti per il dirigente.

Dirigente scolastico – Debbo nominare i tutor dei docenti neoassunti nella scuola secondaria di primo grado. Questo grado di scuola è composto da 5 classi. Ho i seguenti docenti titolari  1) Doc. Lettere (eletta nel comitato di valutazione e perciò non può fare il tutor); 2)  Doc. Matematica 3) Doc. Inglese. Avevo i seguenti docenti neoassunti  1) Lettere  2)  Lettere 10 ore (8 in un’altra scuola ) 3) Matematica 12 ore (6 in un’altra scuola) 4) Francese. Alla docente tutor di inglese ho assegnato la docente di francese e le 2 docenti di lettere. Alla doc. di matematica ho assegnato la prof di matematica. Con il potenziamento sono arrivate una docente di matematica applicata e una docente di diritto, entrambe assunte nella secondarie di II grado . Un tutor non può avere più di 3 docenti. Perciò la docente di matematica applicata andrà con la prof. di matematica, ma anche quella di diritto andrà con matematica. Non posso fare in nessun altro modo. Le chiedo possibilmente un parere Cordiali saluti.

Assunto su A030 ma con supplenza su A029. Non si può svolgere anno di prova

D. – Assunto in fase C classe A030 (educazione fisica nella scuola media) differisce la presa in servizio mantenendo supplenza annuale sulla A029 ( educazione fisica istituti secondari di 2 grado) può effettuare anno di prova sul secondo grado? La materia sarebbe la stessa ma il grado differente.

Anno prova e differimento presa servizio. Chiairimenti per il Dirigente scolastico

Dirigente scolastico – In previsione della segnalazione dei docenti neoassunti da ammettere al corso di formazione, il cui termine è fissato dall’Ambito territoriale di X al 14 dicembre, si chiedono urgenti chiarimenti in merito alle seguenti fattispecie:  1)      un docente, immesso in ruolo nella FASE C presso altra provincia, ma in servizio fino al termine delle attività didattiche per  N. 4 ore  presso questa Istituzione scolastica nella propria classe di concorso e per N. 14 ore in altra istituzione scolastica della provincia di Palermo su posto di sostegno, presso quale scuola può svolgere l’anno di prova? Dove ha un maggiore carico di ore o dove svolge servizio nella propria classe di concorso? La scelta della scuola è vincolata o rimessa alla libera scelta del docente? Stante l’urgenza, si richiede un sollecito riscontro. Si ringrazia anticipatamente. Il caso rientra fra quelli contemplati nell’art.3 comma 4 D.M. n.850 del 27/10/2015 e punto 2 circolare Prot. N.36167 del 5/11/2015. L’insegnamento di sostegno equivale a classe di concorso affine, tale per cui l’anno di prova può essere effettuato anche dove si presta servizio come sostegno? 2) un docente immesso in ruolo nella FASE C presso altra provincia, ma in servizio fino al termine delle attività didattiche per  N. 4 ore  presso questa Istituzione scolastica nella propria classe di concorso, può chiedere di differire l’anno di prova e di formazione all’anno scolastico successivo? Grazie e cordiali saluti

Anno di prova fase 0: scuola disorganizzata non ha ancora nominato tutor

Paola – Sono una neo immessa in ruolo con fase 0 in scuola grande e un po’ disorganizzata. Ad oggi non mi hanno ancora detto nulla sul mio anno di prova o su quale tutor avrò.

Passaggio di ruolo, anno di provava sede di titolarità

Paola – le spiego la mia situazione: dopo tre anni di ruolo nella classe A043, lo scorso anno o chiesto trasferimento di provincia di passaggio di ruolo alla A050. Nel frattempo sono rimasta incinta e quindi quest’anno non potrò fare i 180 giorni di insegnamento, rientrando a disposizione solo ad aprile. Mi chiedevo se il prossimo anno devo svolgere l’anno di formazione per intero (con le nuove disposizioni) e se la mia sede di titolarità rimarrà la stessa, ammesso che non chieda la mobilità ovviamente.  Grazie, saluto cordialmente.

Chiedilo a Lalla

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur