Assorbenti gratis nelle scuole, in Veneto si parte con le tampon box

WhatsApp
Telegram

Quello degli assorbenti gratis a scuola è uno dei temi frequenti ogni anno. E spesso arrivano iniziative da alcune scuole che la nostra redazione segnala. E’ il caso del Veneto, che vede 6 scuole attivare il “tampon box”.

E’ una richiesta che parte dalla rete degli studenti medi: “Le «tampon box» stanno diventando sempre più comuni all’interno delle scuole e le università del paese negli ultimi anni – spiega al Corriere del Veneto Marco Nimis, coordinatore della Rete studenti Medi del Veneto – sono fondamentalmente delle scatole di assorbenti e tamponi che vengono riempite periodicamente e messe a completa disposizione di chiunque possa averne necessità all’interno degli spazi della scuola. La richiesta nasce dalle considerazioni sui prezzi esorbitanti a cui gli assorbenti sono stati sottoposti negli ultimi anni, venendo tassati al 22%, al pari dei beni di lusso. Speriamo che la recente apertura alla tassazione al 10% sia un primo passo verso l’obiettivo della riduzione fino al 4%“.

Al Liceo Medi di Villafranca, nello specifico, gli assorbenti sono stati acquistati con fondi scolastici (spesa complessiva 40 euro).

L’auspicio è che si costruisca un sistema solidale in cui chi li utilizza ne porti degli altri a turno, in modo da poterne avere sempre a disposizione tutte le studentesse.

WhatsApp
Telegram

Concorso a cattedra ordinario secondaria, il corso: con esempi di prova orale già pronti e simulatore EDISES per la prova scritta. A 150 EURO