Assistenti di lingua straniera in scuole italiane: numero posti, ripartizione regionale, scadenza. Circolare

WhatsApp
Telegram

Assegnazione di assistenti di lingua straniera alle istituzioni scolastiche italiane. Anno scolastico 2021/2022. Circolare MI del 10 febbraio 2021.

Le scuole italiane hanno l’opportunità di accogliere un assistente di lingua straniera (inglese, francese, spagnolo e tedesco) nel corso del prossimo anno scolastico 2021/2022.

Chi è l’assistente di lingua

L’assistente di lingua è un giovane laureato, o studente universitario, con una conoscenza di base della lingua italiana, che viene selezionato nel paese europeo di provenienza per svolgere attività in classe, affiancando il docente di lingua e cultura straniera o di una disciplina non linguistica nel caso di lezioni CLIL per 12 ore settimanali nel corso di un periodo di tempo che può variare da un minimo di 6 mesi fino a un massimo di 8 mesi.

Scadenza
Gli UU.SS.RR. devono individuare entro il 22 marzo 2021 le istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado che accoglieranno l’assistente di lingua, secondo le procedure e i criteri qui di seguito specificati.

Periodo

Il periodo di svolgimento dell’attività degli assistenti di lingua straniera in Italia è il seguente:

Austria – Tedesco 1° ottobre 2021– 31 maggio 2022
Belgio – Francese 1° ottobre 2021– 31 maggio 2022
Francia -Francese 1° ottobre 2021– 30 aprile 2022
Irlanda -Inglese 1° ottobre 2021– 31 maggio 2022
Germania -Tedesco 1° ottobre 2021– 31 marzo 2022
Regno Unito -Inglese 1° ottobre 2021– 31 maggio 2022
Spagna Spagnolo -1° ottobre 2021– 31 maggio 2022

CIRCOLARE 2869

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur