Assistente Tecnico, è necessario un riesame di un profilo così importante nelle scuole. Lettera

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Assistente Tecnico Antonino Gerardi – Egr. Presidente del Consiglio dei Ministri e Ministro  Fedeli  , noi Assistenti Tecnici MIUR chiediamo che anche al personale Tecnico a tempo indeterminato e determinato venga concesso di  entrare gratuitamente nei musei e nei parchi archeologici  con le stesse modalità previste per i docenti.

Nessun prezzo del biglietto, quindi, ma solo un modulo che certifica il proprio  status  di Assistente Tecnico, che deve essere firmato dal Dirigente Scolastico.

Questa richiesta è motivata dal fatto che nell’attuale ordinamento scolastico il personale Assistente tecnico è  parte integrante del percorso di apprendimento culturale  degli alunni. Eppure da anni il personale il personale Tecnico è trascurato dalle amministrazioni; basta pensare al bonus insegnanti da 500 euro, non attribuito al personale ATA.

Noi della rete Nazionale di AssistentiTecnici chiediamo un intervento di tipo urgente alla Ministro Fedeli, in modo che tutti i Tecnici non siano sempre trattati come l’ultima ruota del carro, chiediamo alla Ministro Fedeli un profondo riesame del Profilo di Assistente Tecnico.

Grazie.

Versione stampabile
anief anief
soloformazione