Assistente Amministrativo: ho sostituito e istruito DSGA, ma non posso partecipare al concorso. Lettera

di redazione
ipsef

item-thumbnail

inviato da Paola Pantano – Sono un’assistente amministrativa a tempo indeterminato in possesso della 2° posizione economica, da quest’anno utilizzata D.S.G.A. in una scuola di altra provincia rispetto a quella di provenienza.

Faccio presente che in tutti i miei anni lavorativi, ossia dall’a.s. 2000/01 ho sempre affiancato i direttori amministrativi delle scuole in cui sono stata in servizio, sia con incarico a tempo determinato che a tempo indeterminato, per mio malgrado ho sostituito i direttori in caso di loro assenza per ferie o periodi brevi di malattia e addirittura a qualcuno di loro ho dovuto insegnare il metodo di pagamento e incasso, in quanto non sapevano cosa fosse un mandato di pagamento ed una reversale di incasso curando personalmente i rapporti bancari e postali.

Ho gestito in prima persona gli incontri con i revisori dei conti, tanto che in fase di redazione di alcuni verbali hanno inserito il mio nominativo.
Purtroppo, nella mia provincia nell’a.s. 2007/08 hanno immesso in ruolo circa 10 D.S.G.A. che nell’arco degli anni sono risultati soprannumerari, motivo per cui l’ambito non ha avuto la necessità di sostituire su posti vacanti.

Oggi, leggendo le notizie sui prossimi concorsi, vengo a conoscenza che avranno diritto alla stabilizzazione gli assistenti amministrativi che hanno maturato i 36 mesi di anzianità nel profilo di D.S.G.A.

Ed io, che negli anni ho raggiunto solo 15 mesi, che farò dal prossimo 1 settembre? Tornerò dopo tanto lavoro e non poco, che chi conosce sa come giudicare, tra le scartoffie di un’assistente amministrativa che si è sacrificata per tutti questi anni per nulla?

Vorrei una risposta in merito per placare la mia rabbia.

Versione stampabile
anief anief
voglioinsegnare