Assistente amministrativa aggredita a Forlì: ” Sei una mafiosa terrona. Qui non vi vogliamo, siamo tutti stanchi di te “

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Assistente amministrativa del Sud aggredita a Forlì: ” Terrona puzzolente, tornatene da dove sei venuta”.

Un’Assistente amministrativa siciliana, come riferisce Repubblica, è stata aggredita da una coppia di coinquilini, mentre stava rientrando a casa.

Perché? Secondo le parole della Signora, per una lite nata da una discussione per il parcheggio dell’automobile all’interno dello spazio comune in uso ai condomini dello stabile in cui vivono entrambi i nuclei familiari.

Oltre all’aggressione verbale, vi sarebbe stata quella fisica, da parte del vicino: “Mi ha pestato il piede, mi ha spintonato e mi ha sputato in faccia. Poi mi hanno urlato: ” sei una mafiosa terrona. Qui non vi vogliamo, siamo tutti stanchi di te “ .

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione