Assenze. Rientro dopo il 30 aprile, sospensione delle ferie causa malattia. Consulenza

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Riportiamo le ultime risposte dei nostri consulenti nella rubrica “Chiedilo a Lalla”. Ricordiamo che per le istituzioni scolastiche abbiamo approntato un canale di consulenza gratuita e con risposta garantita.

Rientro dopo il 30 aprile: ciò che conta è non rientrare nelle classi.

Alice   – Sono una docente di scuola secondaria di secondo grado, brevemente cercherò di esporle il mio caso. Dal 27 settembre 2017 al 27 febbraio 2018 sono stata in maternità obbligatoria, dal 28 febbraio ad oggi e fino al 30 marzo sarò in congedo per malattia. A cavallo con le vacanze pasquali (dal 31 marzo) vorrei usufruire del congedo parentale con retribuzione per intero (30giorni) fino al 29 Aprile, pertanto rientrerei in servizio il 30 aprile, anche se non vi saranno le lezioni per via del ponte concesso dalla regione.  Il mio quesito è il seguente: posso far iniziare il congedo parentale subito dopo le vacanze pasquali e rientrare in servizio il 1 maggio a disposizione? In questo caso verrebbe meno il requisito della ” continuità ” dell’assenza, ma avendo già 150 giorni di assenze continuative rientrerei comunque a disposizione? Oppure, se rientro il 30 Aprile, per un solo giorno, devo riprendere la titolarità sulle classi?
In attesa di una gradita risposta porgo cordiali saluti.

Sospensione delle ferie causa malattia. Chiarimenti

DSGA – Buona giornata avrei bisogno di una consulenza riguardante il seguente caso : un’assistente amministrativa in servizio presso il mio istituto dal lunedi al giovedi e presso un’altra istituzione scolastica il venerdi ed il sabato. Ha chiesto ferie dal lunedi al giovedi alla mia scuola ( nell’altra non ha chiesto nulla quindi doveva essere regolarmente in servizio il venerdi) ma stamattina ha presentato un certificato medico fino a sabato compreso. Interrompe le ferie concessele dalla mia istituzione scolastica? Ringraziando porgo cordiali saluti.

Chiedilo a Lalla

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione