Assenze oltre i 5 giorni, abolito nel Lazio l’obbligo del certificato medico

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il Consiglio regionale del Lazio ha approvato l’articolo del “collegato” che abolisce l’obbligo del certificato medico per le assenze da scuola superiori a cinque giorni. 

Queste, come riferisce l’Ansa, le parole del Presidente della Regionem Nicola Zingaretti:

“Una scelta per la semplificazione che porta maggiori tutele per i bambini e meno burocrazia per le famiglie e gli istituti scolastici. Con l’approvazione dell’ articolo odierno la Regione Lazio, che è leader in Italia per quanto riguarda le coperture vaccinali e che ha esteso la continuità assistenziale pediatrica anche al sabato, la domenica e nei festivi, decide di ridurre la burocrazia senza diminuire la prevenzione”. 

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione