Argomenti Chiedilo a Lalla

Tutti gli argomenti

Assenza docenti e ATA dopo vaccino Covid: le trattenute per ogni giorno di malattia. Tabella

WhatsApp
Telegram

Dal 15 dicembre è scattato l’obbligo per il personale scolastico del vaccino anti Covid. L’obbligo si riferisce sia al primo ciclo vaccinale sia alla terza dose, la cosiddetta dose di richiamo. Le assenze per postumi del vaccino vengono considerate come malattia ordinaria. Ecco la tabella con le trattenute giornaliere.

Una nostra lettrice chiede:

Gentile redazione di Orizzonte scuola, ho letto che per le assenze per il vaccino covid non ci sono trattenute. Sono insegnante ti in una scuola elementare e dovrei fare la terza dose di vaccino. Temo postumi. Allora non ci sono decurtazioni se mi assento dopo la somministrazione?

L’assenza dal servizio per la somministrazione del vaccino è giustificata e non ci sono decurtazioni.

Diverso il caso di assenza dopo la somministrazione in caso di postumi. Qualora la docente dovesse avere bisogno di uno o qualche giorno dopo la vaccinazione, i giorni di assenza saranno considerati di malattia ordinaria e quindi soggetti a decurtazione.

La normativa riguarda indifferentemente docenti e ATA.

Tabella trattenute per ogni giorno di malattia

Per rimanere aggiornato sulla gestione del personale scolastico, abbonati alla rivista “Gestire il personale scolastico”Vedi tutte le opzioni di abbonamento

WhatsApp
Telegram
Chiedilo a Lalla

Invia il tuo quesito a [email protected]
Le domande e le risposte saranno rese pubbliche, non si accettano richieste di anonimato o di consulenza privata.

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur