Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Assegno Universale per i figli, spetta a tutti non solo ai nuovi nati

Stampa
Assegni familiari il 70%

Molti dubbi sull’assegno universale per i figli, riguarderà solo i nati dopo il 2021? Vediamo.

Salve volevo chiedere ma l assegno universale verrà corrisposto solo per i nuovi nati o cm nel mio caso che ho un bimbo di 5 anni e uno di 6 mesi ( che attualmente percepisce 96 euro fino al compimento del primo anno) grazie

L’annuncio dell’assegno universale per i figli contenuto nel Family Act ha generato molta confusione e sono molti i lettori che hanno scritto per chiedere se spetterà solo per i nati a partire dal 2021 o, invece, comprenderà anche i figli nati prima.

Ed il dubbio potrebbe sembrare anche lecito alla luce del fatto che altri sussidi per i figli escludevano i nati prima di un certo periodo (ad esempio il Bonus bebè).

Ci sentiamo di tranquillizzare in tal senso, visto che si tratta di uno sostegno alla  genitorialità e non di un bonus nascita.

L’assegno universale per i figli, quando entrerà in vigore sarà corrisposto a tutte i nuclei familiari con figli di età inferiore ai 18 anni. Non riguarderà, quindi, soltanto i figli nati dal 2021 in poi, ma anche i figli nati prima di tale anno.

E solo una quota dell’assegno sarà stabilita in base al reddito Isee, mentre una quota, che sarà uguale per tutte le famiglie, sarà erogata a tutti i nuclei in cui sono presenti figli minorenni indipendentemente dal reddito.

Stampa
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur