Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Assegno unico troppo basso, cosa controllare

WhatsApp
Telegram
Assegni familiari il 70%

Cosa controllare se si riceve un assegno unico troppo basso. Chiarimenti e consigli.

L’assegno unico per i figli, che da marzo ha preso il posto delle detrazioni figli a carico e dell’ANF, spetta in misura ridotta, pari a 50 euro a figlio, solo in presenza di un nucleo familiare senza ISEE o nel caso si abbia un’ISEE superiore ai 40.000 euro. Rispondiamo alla domanda di un nostro lettore che ci scrive:

Buonasera leggendo un vostro articolo mi sono reso conto di percepire un assegno unico non corretto e corrispondente a quello spettante in quanto siamo una famiglia composta da padre (produce reddito) madre (producente reddito) e una bambina lattante di 4 mesi ed un isee di 29000
Come mai riceviamo un assegno di soli 50 euro?
Si può fare una nuova richiesta di assegno o chiedere una revisione della pratica?
Ringrazio anticipatamente e porgo cordiali saluti 

Attenzione all’ISEE

L’importo base di 50 euro a figlio viene riconosciuto in determinati casi:

  • se il nucleo familiare è senza ISEE;
  • se il nucleo familiare ha un ISEE superiore ai 40mila euro;
  • se l’ISEE è errato o difforme.

L’importo che vi viene riconosciuto è sicuramente troppo basso rispetto al vostro ISEE ma mi sorgono alcuni dubbi. L’ISEE è aggiornato al 2022? E soprattutto, essendo la bimba nata nel corso dell’anno, avete provveduto ad aggiornare l’ISEE dopo la sua nascita visto che il nucleo familiare è cambiato?

Da tenere presente che l’INPS non va a cercare l’ISEE dal codice fiscale dei genitori, ma da quello dei figli che devono percepire l’assegno unico. E se il codice fiscale della bimba non è presente in nessun ISEE rientrate nella casistica del nucleo familiare senza ISEE.

Se l’ISEE è del 2022 e prevede nel nucleo familiare anche la bimba, provate e vedere se in sede di domanda dell’assegno unico è stata spuntata la casella relativo al possesso della dichiarazione ISEE. Se tutte le cose sono a posto, vi consiglio di contattare l’INPS per farvi spiegare da loro qual è il problema che vi fa ricevere una somma mensile così bassa.

WhatsApp
Telegram
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

“Come compilare il nuovo pei pagina dopo pagina”. Corso tecnico/pratico di Eurosofia a cura di Evelina Chiocca, Ernesto Ciracì, Walter Miceli