Assegno unico per i figli: a febbraio approda in Parlamento

Stampa

Il disegno di legge all’esame della commissione Affari Sociali della Camera, a prima firma del capogruppo Pd Graziano Delrio e sottoscritto da un grosso numero di parlamentari Dem, che tratta l’assegno unico fino a 200 euro al mese per i figli fino a 18 anni, è in calendario a febbraio per essere discusso a Montecitorio.

Il testo è stato depositato dall’ex ministro il 4 giugno del 2018. L’iter è poi partito nel luglio dell’anno scorso e a ottobre è stata abbinata una proposta di legge della capogruppo azzurra alla Camera Mariastella Gelmini che va nella stessa direzione.

Il 13 novembre scorso è stata adottata dal relatore come testo base per la discussione la proposta di legge di Delrio.

Dopo lo stop previsto per la sessione di Bilancio la proposta riprenderà l’iter con la fissazione di un termine per gli emendamenti.

Il testo punta a riassorbire in un solo strumento, semplificato, tutti gli aiuti previsti, dalle detrazioni famiglia agli assegni familiari.

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia