Assegno unico, il ministro Roccella: “Misura importante per la famiglia, lo difenderemo”

WhatsApp
Telegram

Il ministro per le Pari Opportunità e la Famiglia, Eugenia Maria Roccella, ha dichiarato che il governo ha investito 1,5 miliardi di euro per la famiglia, una cifra senza precedenti.

Nonostante le difficoltà e le limitate risorse a disposizione, il governo ha preso un passo importante nel bilancio per supportare le famiglie. Il ministro ha sottolineato l’importanza di proteggere l’assegno unico per la famiglia, che attualmente ha alcuni problemi con l’Unione Europea. Il criterio della famiglia è stato inserito come priorità nella riforma fiscale.

Il ministro ha anche affrontato la questione dei figli di coppie gay, affermando che il vero problema è la maternità surrogata, definita come “affitto di utero”, che viene vista come una compravendita del corpo femminile che sfrutta la povertà.

Inoltre, il ministro ha menzionato l’azione del governo per proteggere le donne vittime di violenza, affermando che i fondi per i centri antiviolenza sono stati aumentati del terzo e che la legge sulla violenza contro le donne verrà corretta. La protezione dei figli e delle famiglie rimane una priorità nella riforma fiscale.

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno IX ciclo. Corso online per il superamento della prova scritta e orale: promozione Eurosofia a soli 70€