Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Assegno unico e universale per i figli: quale conto corrente indicare?

WhatsApp
Telegram

L’assegno unico può essere pagato sulla carta prepagata con IBAN del figlio minorenne? L’assegno unico ed universale per i figli a carico viene erogato direttamente dall’INPS ai genitori. Ma quale deve essere il conto corrente da indicare nella domanda per averlo?

A tal proposito rispondiamo alla domanda di una nostra lettrice che ci scrive:

Buongiorno, siamo due genitori separati in procinto di richiedere l’assegno unico per nostro figlio che ha compiuto da poco 16 anni. Di comune accordo abbiamo deciso di dare l’importo dell’assegno direttamente a nostro figlio per fare in modo che impari a gestire le sue piccole spese mensili. Possiamo richiedere l’assegnazione del 100% al richiedente ed indicare come conto corrente di accredito la carta prepagata con IBAN di nostro figlio?

Conto corrente per assegno unico

L’assegno unico può essere accreditato su diversi strumenti quali:

  • conto corrente bancario
  • conto corrente postale
  • libretto postale
  • conto corrente estero (ma solo area SEPA)
  • carta prepagata con IBAN
  • con bonifico domiciliato presso sportello postale

Cosa essenziale per ricevere il pagamento è che qualsiasi sia il metodo di pagamento indicato siano intestati al richiedente in caso di pagamento allo stesso al 100% o, in caso di ripartizione al 50% in cui si indicano due IBAN i metodi di pagamento devono essere intestati al genitore destinatario.

Solo nel caso dei figli maggiorenni under 21 anni è possibile richiedere che l’IBAN dell’intestatario sia il figlio maggiorenne.

Nel caso che descrive, quindi, solo se anche lei (richiedente) è intestataria insieme a suo figlio minorenne della carta prepagata con IBAN potrà chiedere che l’assegno unico venga versato lì. In caso contrario, il mio consiglio, è quello di chiedere il versamento delle somme spettanti sul suo conto corrente o su una carta prepagata anche a suo nome e che poi pensi lei stessa a spostare le somme in questione sulla prepagata di suo figlio.

WhatsApp
Telegram
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur