Assegno unico, aumento del 50% per le famiglie numerose. Carta risparmio spesa per i nuclei familiari con redditi bassi. Via libera dalla Commissione Bilancio della Camera

WhatsApp
Telegram

Buone notizie per le famiglie numerose. La manovra ha introdotto per tutti un aumento del 50% dell’assegno per i figli nei primi 12 mesi di vita del destinatario del bonus. 

L’emendamento alla legge di Bilancio del governo ha portato da 100 a 150 euro (il 50% in più) la maggiorazione forfettaria dell’assegno unico per le famiglie con 4 figli o più. Va ricordato poi che tutti gli importi dell’assegno unico saranno adeguati all’inflazione l’anno prossimo.

Per le famiglie con redditi bassi il governo punta su una Carta risparmio spesa (alimentata da un apposito fondo con una dotazione di 500 milioni di euro) per l’acquisto di beni di prima necessità. La carta verrà gestita dai Comuni.

Via libera alla Manovra da parte della Commissione Bilancio

La Commissione Bilancio della Camera ha approvato il mandato ai relatori della maggioranza – Roberto Pella, Dario Trancassini e Silvana Comaroli – sulla manovra economica emendata. L’ok è arrivato al settimo giorno di convocazione della Commissione per le votazioni. Il testo della legge domani mattina alle 8 approderà nell’aula di Montecitorio, per venerdì 23 dicembre invece è atteso il voto di fiducia

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur