Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Assegno nucleo familiare: va inserito il reddito del marito/padre con residenza diversa?

Assegni familiari il 70%

Nel nucleo familiare ANF va inserito il marito che sia padre del minore non convivente con moglie e figlio?

Salve mio marito non ha la residenza dove invece l’abbiamo io e mio figlio…quando vado a compilare la domanda nella sezione nucleo familiare devo mettere anche mio marito che dal certificato del comune non risulta nel mio nucleo…Lui non ha reddito……posso richiedere gli assegni per mio figlio??

Innanzitutto, sì, può richiedere gli assegni al nucleo familiare per suo figlio a patto che sia una lavoratrice dipendente o che percepisca pensione diretta INPS.

Il nucleo familiare a livello di assegni al nucleo familiare è diverso da quello considerato all’anagrafe o per la dichiarazione Isee.

Nel nucleo familiare ANF vanno inseriti tutti i soggetti che fanno parte del nucleo familiare del minore.

Il marito padre del minore, se non effettivamente e legalmente separato va inserito anche se ha residenza diversa da quella del figlio.

Quindi, per rispondere alla sua domanda, deve inserire anche suo marito nonostante abbia residenza diversa (e se, come dice, suo marito non ha reddito non può che essere un vantaggio ai fini del calcolo dell’assegno).

Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Docenti neoassunti, formazione su didattica digitale integrata. Scegli il corso ideato da Eurosofia per acquisire le nuove, indispensabili competenze