Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Assegno al nucleo familiare: non è automatico che spetti se il coniuge è disoccupato

WhatsApp
Telegram

L’assegno al nucleo familiare non è erogato solo quando il coniuge è disoccupato ma quando il nucleo familiare ha un determinato reddito.

L’assegno al nucleo familiare, anche se è stato assorbito dall’assegno unico per i figli, spetta ancora a quei nuclei familiari in cui non sono presenti figli minori di 21 anni (o inabili al lavoro). Ma cerchiamo di chiarire un punto molto importante rispondendo ad un nostro lettore:

Buonasera volevo sapere se mia moglie essendo assunta a tempo indeterminato da circa 1 anno ed io marito sodo disoccupato ed anche invalido civile se ha diritto a percepire l assegno mio grazie in anticipo

ANF per coniuge

Erroneamente si pensa che l’ANF spetti per il coniuge a carico, ma potrebbe spettare anche se il coniuge lavora. Non è determinante che il coniuge di un lavoratore dipendente sia disoccupato per avere diritto all’assegno al nucleo familiare. A contare, infatti, è il reddito del nucleo e non lo stato lavorativo di uno dei due coniugi.

Innanzitutto per spettare l’assegno nel vostro caso, è necessario che non abbiate figli che percepiscono l’assegno unico (o che ne abbiano diritto). Se nel nucleo familiare non ci sono minori di 21 anni, quindi, l’assegno vi potrebbe spettare a patto che il reddito lordo del vostro nucleo familiare sia entro i 24.896,98 euro l’anno. Si fa riferimento sempre ai redditi dell’anno precedente. Per gli ANF in corso, infatti, si fa riferimento alla dichiarazione 2022 per redditi del 2021.

Per i nuclei familiari con soli 2 componenti, c’è da considerare che l’importo dell’ANF è molto basso: spettano circa 45 euro mensili se il reddito non supera i 14.228,97. L’importo scende a  36 euro mensili circa per redditi entro i 17.785,43 euro l’anno. Scende, ancora, a 25 euro circa per redditi fino a 21.341,90 euro l’anno. Per arrivare alla cifra più bassa di circa 10 euro al mese per reddito fino 24.896,98 euro l’anno. Oltre questo limite di reddito, infine, l’assegno al nucleo familiare composto da 2 persone non spetta.

WhatsApp
Telegram
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur