Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Assegni al nucleo familiare, spettano ai disoccupati?

Stampa
Assegni familiari il 70%

Assegni al nucleo familiare, possono essere richiesti dai disoccupati? In alcuni casi si

Buongiorno sono disoccupata con 2 bambini a carico; per prendere assegni famigliari come si fa?

Gli unici disoccupati che hanno diritti di percepire gli assegni al nucleo familiare sono coloro che percepiscono l’indennità di disoccupazione Naspi.  L’ANF, infatti, spetta ai lavoratori dipendenti, ai pensionati e a coloro che percepiscono redditi assimilabili al lavoro dipendente.

Se, quindi, lei è disoccupata e sta percependo l’indennità di disoccupazione può tranquillamente fare domanda degli stessi che le saranno, poi, erogati con l’indennità stessa (può chiedere anche eventuali arretrati non percepiti).  In questo caso, quindi, deve compilare il modello ANF/PREST, cod. SR32, e farlo pervenire all’INPS accludendo, nella compilazione, l’indennità d disoccupazione cui si intende abbinare gli ANF.

In caso contrario, invece, non ha diritto alla corresponsione del beneficio che, però, potrebbe far richiedere al padre dei bambini se, a sua volta, è lavoratore dipendente, pensionato o percettore di indennità di disoccupazione.

Nel caso che anche il padre risulti disoccupato (ma non nel caso che sia lavoratore autonomo o percettore di qualsiasi altro tipo di reddito) e non avesse il diritto alla richiesta dell’ANF, provando che i genitori non hanno alcun reddito e che a mantenere i nipoti sono i nonni, gli ANF potrebbero essere richiesti dai nonni ma solo nel caso che sia provato il fatto che a mantenere i bambini siano abitualmente i nonni.

Stampa
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia