Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Assegni al nucleo familiare, per quanti anni si possono chiedere gli arretrati?

Stampa
Assegni familiari il 70%

Quanti anni di arretrati si possono richiedere degli assegni al nucleo familiare?

Gli assegni al nucleo familiare possono essere richiesti anche per periodi passati entro i limiti stabiliti dall’INPS. Rispondiamo alla domanda di una nostra lettrice che ci chiede:

Salve, vorrei una info. Il mio ex marito non mi ha mai dato gli ANF così come cita la sentenza, nell ultimo periodo ( essendo ormai pensionato) riesco ad avere gli arretrati di soli 5 anni , richiesti all’INPS. Il mio quesito ad oggi è questo : essendo lui pensionato dal 2015, avendo chiesto all’ INPS gli ultimi 5 anni , posso richiedere i 5 anni di arretrati  all’azienda in cui allora risultava lavoratore (essendo che le prescrizioni sono dopo i 10 )? Grazie .

ANF e arretrati

Se il suo ex marito non le ha mai girato gli ANF perchè teneva lui l’importo erogato, non ha diritto a chiedere nessun arretrato. Gli assegni al nucleo familiare, infatti, spettano all’uno o all’altro genitore ma se li percepisce uno l’altro non può richiederli. Se, invece, non li ha mai richiesti neanche il suo ex, potete chiedere gli arretrati per 5 anni.

La richiesta di ANF arretrati, così come precisa l’INPS, può essere presentata per i  5 anni che precedono la domanda visto che il diritto a percepirli si prescrive in 5 anni, appunto.

Va ricordato, però, che per chiedere gli arretrati va presentata una domanda per ogni anno di riferimento prendendo in considerazione i periodi intercorrenti tra il 1 luglio ed il 30 giugno dell’anno successivo.

Di fatto se presenta domanda oggi, 14 settembre 2021, ha diritto a ricevere gli arretrati a partire dal 15 settembre 2016.

 

Stampa
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Nel prossimo incontro de L’Eco digitale di Eurosogia parleremo di: “Il coding nella scuola del primo ciclo: imparare divertendosi”