Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Assegni al nucleo familiare per coniuge a carico, cosa cambia nel 2022?

WhatsApp
Telegram

Si avrà ancora diritto all’assegno al nucleo familiare per il coniuge a carico con l’avvento dell’assegno Unico per i figli?

L’introduzione dell’assegno unico per i figli a carico sta creando molta confusione nei lavoratori. L’incertezza, infatti, riguarda non solo i figli a carico ma anche altri familiari per i quali è possibile fruire, oggi dell’assegno al nucleo familiare. Cosa cambierà dal 2022? Rispondiamo alla domanda di un nostro lettore che ci scrive:

Io attualmente fruisco degli assegni al nucleo familiare e delle detrazioni per mia moglie a carico sulla pensione. Per me, con l’assegno unico, cambia qualcosa? Perchè ho letto che l’assegno al nucleo familiare viene abolito e che anche le detrazioni. Come funziona?

Assegni nucleo familiare per coniuge

I cambiamenti che porterà l’assegno unico riguardano solo ed esclusivamente i figli a carico con età compresa tra zero e 21 anni. Per tutti gli altri familiari non cambia assolutamente nulla. Cerchiamo di capire.

Lei continuerà a fruire sulla sua pensione, sia dell’assegno al nucleo familiare per il coniuge a carico, sia delle relative detrazioni poichè l’assegno unico va a modificare le erogazione ed i diritto solo per coloro che rientrano nel perimetro di attuazione della misura, ovvero i figli a carico fino a 21 anni ed i figli disabili con età anche superiore ai 21 anni.

Per il coniuge si avrà, quindi, ancora diritto all’assegno al nucleo familiare così come si avrà diritto alle detrazioni per familiare a carico (che spettano anche in presenza di figli con età superiore ai 21 anni che non rientrano, quindi, bella platea dei beneficiari dell’assegno unico).

WhatsApp
Telegram
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur