Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Assegni al nucleo familiare: la pensione di invalidità va considerata nei redditi?

Stampa
Assegni familiari il 70%

La pensione di invalidità civile va inclusa nei redditi ANF anche se esente da Irpef? Vediamo cosa è previsto.

Buona sera, mia moglie percepisce 297€ mese di invalidità civile. volevo sapere se il reddito dell’invalidità civile va inserito nella domanda per gli assegni familiari. Anche perché non figura nel modello 730 e non ha IRPEF. 

Preciso che mi prepara tutto il commercialista.
Io con un cu di 16000 € circa più l’invalidità di mia moglie mi ritrovo con soli 103.50€ al mese di Anf. 

Grazie mille 

In alcuni casi nella domanda di assegni al nucleo familiare vanno indicati anche i retti esenti da imposta o soggetti a ritenuta alla fonte. Questi  redditi vanno indicati solo nel caso che superino i 1032,91 euro l’anno. Tra questi sono compresi anche i redditi assimilati al lavoro dipendente come le pensioni ed assegni a ciechi sordi ed invalidi civili.

Compilando la domanda il suo commercialista senza alcun dubbio inserirà anche la pensione di invalidità di sua moglie quando compila la domanda di ANF.

In ogni caso le tabelle annuali dell’INPS stabiliscono l’importo spettante in base ai componenti del nucleo familiare e al reddito annuo.

In ogni caso 103,50 euro mensili spettano a nuclei familiari con figli minori, in cui siano presenti entrambi i genitori e dove il reddito familiare sia compreso tra 19.758 e 19876 euro (Sommando la pensione di invalidità civile di sua moglie al suo reddito derivante da CU ci si avvicina moltissimo a queste cifre, in ogni caso. Ritengo, quindi, che non dovrebbero esserci errori nell’importo ANF che percepisce).

 

Stampa
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur