Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Assegni al nucleo familiare arretrati e procedura per chi lavora nel comparto scuola

WhatsApp
Telegram

Domanda arretrati ANF ancora possibile anche nel comparto scuola. Vediamo come fare e con quali moduli.

Anche se ormai l’assegno unico ha preso il posto degli assegni al nucleo familiare, è ancora possibile richiedere gli arretrati dell’ANF per i 5 anni precedenti. Rispondiamo alla domanda di una nostra lettrice per capire come fare:

Salve sono una docente di scuola secondaria volevo gentilmente dei chiarimenti in merito agli assegni familiari . Da quando lavoro nella scuola non ho mai percepito gli assegni familiari perchè non ne ho mai fatto richiesta . Ora vorrei richiedere gli arretrati è possibile? e qual’è la procedura? a chi mi devo rivolgere ? Grazie mille 

Assegno unico per i figli

Iniziamo con il dire che ora i contributi pubblici per i figli si richiedono con l’assegno Unico e non più con gli assegni al nucleo familiare e la domanda va presentata sull’apposita pagina dell’INPS.  In vigore dal marzo del 2022, per questa tipologia di assegno non è possibile chiedere arretrati. Viene corrisposto dal mese successivo a quello della presentazione della domanda.

Assegni al nucleo familiare

Per chi, pur avendone diritto, prima dell’introduzione dell’assegno unico, non ha mai richiesto gli assegni al nucleo familiare è possibile ancora richiedere gli arretrati dal febbraio 2022 andando indietro. Gli arretrati sono riconosciuti per un massimo di 5 anni e vanno richiesti in modo diverso se si è lavoratori privati (domanda direttamente all’INPS) o lavoratori della pubblica amministrazione.

Per il lavoratore del comparto scuola la domanda deve essere fatta pervenire alla  Ragioneria territoriale dello Stato tramite la scuola per la quale lavora. E deve essere presentata una singola domanda per ogni anno di spettanza ANF tenendo presente che l’anno di riferimento per l’assegno al nucleo familiare parte dal 1 luglio di ogni anno per terminare il 30 giugno dell’anno successivo.

E’, quindi, possibile presentare domanda per gli arretrati degli assegni al nucleo familiare, ma per quanto riguarda la procedura la rimando alla lettura dell’articolo Recupero arretrati ANF dipendente pubblico, come procedere?, in cui troverà anche gli appositi moduli, anno per anno, da compilare e consegnare alla segreteria della scuola.

 

WhatsApp
Telegram
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur