Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Assegni al nucleo familiare: a chi conviene chiederli, a chi ha lo stipendio più basso o a chi ha il full time?

Stampa
Assegni familiari il 70%

Genitori non sposati e conviventi: conviene maggiormente che a richiedere gli assegni al nucleo familiare sia quello che ha lo stipendio più basso, anche se part time, o quello che ha il lavoro full time?

Buongiorno, chiedo un informazione.Sono mamma di 2 bambini e convivo con il mio compagno.
Io ho un contratto indeterminato da impiegata full time ma mi hanno concesso il part time rinnovabile ogni anno da quando è nato il mio primo figlio 5 anni fa.Il mio compagno è operaio full time.Da 5 anni con il part time sono io ad avere lo stipendio più basso, conviene che continuo io a richiedere gli ANF per poter avere l’importo più alto dato che sono scaduti e devo rinnovarli quest’anno ? 

Nel caso dei genitori conviventi e non sposati, che non devono inserire, quindi, i redditi dell’altro genitore nella domanda di assegni familiari è sempre bene valutare a chi dei due maggiormente conviene fare la richiesta.

Nella generalità dei casi, ovviamente, il consiglio è quello di far presentare la domanda al genitore dei due che ha lo stipendio più basso per ricevere l’assegno di importo più alto.

Gli assegni al nucleo familiare, infatti, sono erogati in base alla composizione del nucleo familiare e in base al reddito percepito.

Ma bisogna fare attenzione al part time. Per part time con orario settimanale troppo basso, infatti, a prescindere da quello che è l’importo dello stipendio percepito, non viene riconosciuto l’assegno per intero ma parametrato all’orario di lavoro.

E’ bene sapere, infatti, che per orario di lavoro inferiore alle i 24 ore settimanali per gli operai e 30 ore settimanali per impiegati l’assegno non viene erogato per intero.

Se il suo part time, quindi, prevede meno ore di quelle citate le consiglio di far richiedere gli assegni al nucleo familiare al papà dei bambini, in caso contrario, invece, li può tranquillamente richiedere lei.

Stampa
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Preparazione concorsi e TFA Sostegno con CFIScuola!