Assegnazioni provvisorie e utilizzazioni: vademecum con novità, compilazione modelli di domanda, requisiti e precedenze

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Pubblichiamo, in collaborazione con la UIL Scuola, un dettagliato vademecum con tutte le indicazioni utili per la compilazione della domanda di assegnazione provvisoria e utilizzazione per il 2017/2018 del personale docente.

Per la UIL Scuola hanno collaborato Giuseppe D’Aprile e Paolo Pizzo, per OrizzonteScuola Giovanna Onnis.

Scadenza delle domande per il personale docente

  • dal 10 luglio al 20 luglio personale docente della scuola dell’infanzia e della primaria;
  • dal 24 luglio al 2 agosto personale docente della scuola di I e II grado;
  • dal 25 luglio al 5 agosto personale educativo e docenti di religione cattolica.

Cosa occorre per inoltrare la domanda in modalità online?
Per accedere ad istanze online e compilare il modulo di domanda l’interessato dovrà avere:

  • un Personal Computer con connessione ad Internet e Acrobat Reader;
  • un indirizzo di posta elettronica, lo stesso indicato durante la procedura di Registrazione;
  • le credenziali di accesso (username, password e codice personale) ottenute con la procedura di Registrazione;
  • i requisiti amministrativi per accedere alla procedura in esame.

N.B. Non si dovrà presentare la stampa della domanda né alla scuola di servizio, né all’ATP di destinazione della domanda.
A chi deve essere inviata la domanda?

  • Per la modalità online il sistema darà come unica opzione l’inoltro della domanda all’ufficio scolastico di titolarità, per i movimenti provinciali; per la provincia richiesta, per i movimenti interprovinciali.

Scarica il vademecum

Assegnazioni provvisorie e utilizzazioni, i modelli di domanda. Da oggi compilazione su Istanze on line infanzia e primaria

Tutto sulle utilizzazioni e assegnazioni provvisorie

Versione stampabile
anief anief voglioinsegnare