Assegnazioni provvisorie su sostegno a docenti senza titolo, perché non estendere a tutte le regioni?

Stampa

Il caso è diventato eclatante quando a metterlo nero su bianco sono stati i contratti regionali sulle assegnazioni provvisorie di Sicilia e Sardegna, ma già anche Emilia Romagna e Piemonte hanno disposto in tal senso.

Il caso è diventato eclatante quando a metterlo nero su bianco sono stati i contratti regionali sulle assegnazioni provvisorie di Sicilia e Sardegna, ma già anche Emilia Romagna e Piemonte hanno disposto in tal senso.

Lo abbiamo messo in evidenza in

Assegnazioni provvisorie e utilizzazioni, attenzione alle regole dei contratti regionali.

E allora, il Coordinamento Nazionale Docenti Fase C chiede estensione nazionale della deroga per utilizzo dei posti di sostegno per assegnazioni provvisorie

"Spettabile Dirigente e Amministrazioni, riteniamo inaccettabile la difformità riscontrata nella stipula dei contratti decentrati regionali concordati dai vari USR e le OOSS in merito alla deroga utile per consentire ai docenti- che abbiamo chiesto e non ottenuto
assegnazione provvisoria- di poter rientrare nella propria provincia di residenza mediante utilizzo su posti di sostegno compresi in organico di fatto, anche senza titoli. Sicilia, Sardegna, Lombardia ed Emilia Romagna hanno già agito in questa direzione trovando una soluzione che riteniamo utile e vantaggiosa e che occorre venga adottata da tutte le amministrazioni sul territorio nazionale, dando la possibilità in modo analogo ai docenti di godere delle stesse
opportunità.

Attendiamo pertanto un tempestivo intervento centrale tale da consentire una gestione uniforme delle assegnazioni provvisorie.

In attesa di un Vostro gentile riscontro, e ringraziando in anticipo della disponibilità, porgiamo i nostri più distinti saluti

Coordinamento Nazionale Docenti Fase C"

Sono circa 46.000 le domande presentate nella speranza di ottenere l'assegnazione provvisoria interprovinciale, ma forse i tempi per intervenire su questo argomento sono ormai scaduti.

Assegnazioni provvisorie, 46.000 domande interprovinciali. Uffici pubblicano graduatorie, controllare i punteggi

Stampa

Eurosofia. Aggiornamento Ata: corso di dattilografia a soli 99 euro. Iscriviti ora