Assegnazioni provvisorie e utilizzi: guida gratuita compilazione domanda secondaria I grado

WhatsApp
Telegram

La domanda dovrà essere presentata dal 1 al 15 LUGLIO esclusivamente tramite la modalità istanze online.

La domanda dovrà essere presentata dal 1 al 15 LUGLIO esclusivamente tramite la modalità istanze online.

Il docente non dovrà presentare la stampa della domanda né alla scuola di servizio, né all’UST di destinazione della domanda.

Ciò vale anche per le assegnazioni interprovinciali: Le domande di assegnazione provvisoria in altra provincia andranno inviate esclusivamente all'Ufficio territoriale della provincia di destinazione. L'Ufficio territoriale della provincia di titolarità ne sarà informato per conoscenza e a cura del sistema informativo. Ovviamente per le assegnazioni provinciali la domanda sarà inviata, sempre in modalità online, solo all’UST di titolarità.

Chi può presentare domanda di assegnazione provvisoria?

L’assegnazione provvisoria può essere richiesta da tutto il personale assunto a tempo indeterminato dal 1/9/2014 o anni precedenti.

Per i neo immessi in ruolo si precisa che può chiedere assegnazione anche:

  • Il docente assunto a tempo indeterminato l’1/9/2014 (neo immesso in ruolo) anche se non ha concluso l’anno di prova (l’assegnazione per il proprio posto di titolarità non è infatti vincolata al superamento dell’anno di prova).
  • Il docente assunto con retrodatazione giuridica al 1/9/2014 ed economica all’1/9/2015 in quanto già destinatari di un contratto a tempo indeterminato (anche se attualmente stanno svolgendo una supplenza o sono inoccupati).

L'ebook gratuito per la compilazione della domanda

Assegnazioni provvisorie e utilizzazioni 2015/16: guide, consulenza, normativa

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur