Argomenti Chiedilo a Lalla

Tutti gli argomenti

Assegnazioni provvisorie e utilizzazioni, per presentare domanda ci deve essere una motivazione [VIDEO]

WhatsApp
Telegram

Quali sono i motivi per richiedere l’assegnazione provvisoria? Si tratta di una domanda di cui abbiamo parlato durante il Question Time del 21 giugno. A rispondere il segretario generale dell’Anief Giuseppe Faraci.

Ci sono le motivazioni per chiedere assegnazioni provvisorie e utilizzazioni“, spiega il sindacalista: ricongiungimento ai figli o ai minori affidati, al coniuge o alla parte dell’unione civile, ricongiungimento al convivente, compresi parenti e affini. Oppure si può chiedere per gravi motivi di salute del richiedente, comprovate da certificazioni sanitarie. E poi per ricongiungimento al genitore“.

Faraci precisa che “non vi è un ordine gerarchico, di priorità. Il docente può scegliere di ricongiungersi al figlio o al genitore indistintamente“.

L’assegnazione provvisoria si può chiedere a condizione che ricorra uno dei seguenti motivi:

  • ricongiungimento ai figli o agli affidati di minore età con provvedimento giudiziario;
  • ricongiungimento al coniuge/parte dell’unione civile ovvero al convivente, ivi compresi parenti o affini, purché la stabilità della convivenza risulti da certificazione anagrafica;
  • gravi esigenze di salute del richiedente, comprovate da idonea certificazione sanitaria;
  • ricongiungimento al genitore.

Non è possibile chiedere l’assegnazione provvisoria per scuole del comune di titolarità. Tale vincolo non opera per i comuni con più distretti sub-comunali per coloro che beneficiano di una delle precedenze previste dall’articolo 8 del CCNI.

Assegnazioni provvisorie docenti 2022, domanda: requisiti, provincia, classi concorso e prima preferenza

IL QUESTION TIME

Video tutorial per la compilazione della domanda passo dopo passo: tutte le informazioni necessarie per inviare l’istanza in modo corretto. In collegamento Roberta Vannini (Uil Scuola Campania).

Assegnazioni provvisorie e utilizzazioni docenti 2022/23, al via le DOMANDE. Requisiti, scelta provincia e scuole. GUIDE

WhatsApp
Telegram
Chiedilo a Lalla

Invia il tuo quesito a [email protected]
Le domande e le risposte saranno rese pubbliche, non si accettano richieste di anonimato o di consulenza privata.

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur