Assegnazioni provvisorie e utilizzazioni docenti 2023: entro il 4 agosto gli esiti, ecco ordine dei movimenti. Ultimi neoassunti da GPS e concorso straordinario bis

WhatsApp
Telegram

Assegnazioni provvisorie e utilizzazioni: esaminati i reclami e apportate le eventuali rettifiche, gli Uffici Scolastici sono pronti ad attribuire le cattedre per l’anno scolastico 2023/24. Presa di servizio fissata al 1° settembre nella sede assegnata o comunque nel primo giorno utile in caso di differimento per i motivi previsti dalla normativa.

Ordine dei movimenti di utilizzazione/assegnazione provvisoria 2023/24

Qual è l’ordine di svolgimento delle operazioni di mobilità annuale? Quale movimento prevale tra utilizzazione e assegnazione provvisoria? Ecco la tabella

L’ordine di svolgimento delle operazioni di utilizzazione e assegnazione provvisoria è indicato nell’allegato 1 al prorogato CCNI 2019/22, che rispetta la disposizione di cui all’articolo 9 del predetto contratto e in base alla quale le operazioni finalizzate alla copertura dei posti di sostegno, provvisto dell’apposito titolo di specializzazione, precedono le operazioni finalizzate alla copertura dei posti comuni. Ciò al fine di individuare tutti i posti disponibili per le operazioni di utilizzazione e quindi effettuando preliminarmente tutte le operazioni di sistemazione del personale titolare di sede.

A quanto detto aggiungiamo che i movimenti provinciali precedono quelli interprovinciali. Queste, come leggiamo nel succitato allegato 1, le fasi in cui si articolano le diverse operazioni:

  • operazioni riguardanti i titolari su posto di sostegno nella provincia
  • operazioni su sostegno dei titolari di posto comune nella provincia
  • operazioni su posto comune nella provincia
  • operazioni riguardanti i titolari di posto comune provenienti da altro ruolo/classe di concorso nella provincia
  • operazioni su sostegno dei titolari in altra provincia
  • operazioni su posto comune riguardanti i titolari provenienti da altra provincia
  • assegnazione provvisoria su posto di sostegno dei docenti titolari su posto comune, provenienti da altra provincia e privi di titolo di specializzazione
  • assegnazione provvisoria dei docenti assunti da GPS sostegno prima fascia e concorso straordinario bis

Evidenziamo che, in ciascuna delle sopra elencate fasi (escluse le due ultime, nell’ambito delle quali si svolgono operazioni di sola assegnazione provvisoria) le utilizzazioni precedono le assegnazioni provvisorie.

Entro il 4 agosto

Entro il 4 agosto, come previsto dalla circolare ministeriale del 14 giugno, devono chiudersi le operazioni di utilizzazione e assegnazione provvisoria. I posti lasciati liberi dai titolari saranno assegnati come supplenza al 30 giugno 2024 e quindi immessi nel sistema informatico come sedi disponibili per l’algoritmo supplenze.

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno IX ciclo. Corso online per il superamento della prova scritta e orale: promozione Eurosofia a soli 70€