Assegnazioni provvisorie e utilizzazioni 2015/16: firmata ipotesi contratto. Le scadenze previste

di Lalla
ipsef

Due soli incontri per chiudere il Contratto integrativo sulle utilizzazioni e assegnazioni provvisorie per l'a.s. 2015/16.

Due soli incontri per chiudere il Contratto integrativo sulle utilizzazioni e assegnazioni provvisorie per l'a.s. 2015/16.

Il testo verrà inviato alla Funzione Pubblica ma molto probabilmente, come già negli anni precedenti, il Miur permetterà di presentare le domande anche in assenza della firma definitiva, per non bloccare gli adempimenti di avvio dell'anno scolastico.

Gli Uffici Scolastici regionali possono avviare la trattativa per quanto riguarda eventuali specificità del territorio.

I sindacati prevedono, come date di scadenza

  • per i docenti della scuola dell' infanzia e primaria la scadenza delle domande è prevista intorno al 15 giugno ;
  • per i docenti delle scuola secondaria sia di primo che secondo grado, docenti di religione e personale educativo scadenza intorno al 15 luglio ;
  • per il personale Ata scadenza intorno al 10 agosto.

L'unica novità significativa del contratto è rappresentata dall'art. 1 comma 13, in cui si prevede la possibilità, su richiesta anche di una sola delle parti, di riesaminare ed integrare parti del contratto stesso in relazione a modifiche normative che dovessero intervenire successivamente.
Il riferimento è all'esito dell'iter parlamentare del DDL sulla scuola presentato dal Governo in discussione e approvazione nei prossimi giorni in Parlamento.

Scarica il testo dell'ipotesi di contratto

Versione stampabile
anief
soloformazione